Filosofia moderna

Home Filosofia e psicologia Filosofia moderna
meditazione

Meditazione: la storia e l’incontro con la Filosofia

Dall'Asia all'Europa ripercorriamo il cammino della meditazione e l'influenza che essa ha avuto nel panorama filosofico occidentale.

Marsilio Ficino: l’anima mediatrice e la dottrina dell’amore

Marsilio Ficino, filosofo del Rinascimento, ci offre alcune riflessioni sul rapporto fra filosofia e religione, sull'arte e sull'amore, a partire dal un'originale reinterpretazione del platonismo.
Pico

Pico della Mirandola: il Discorso sulla dignità dell’uomo

Il Discorso sulla dignità dell'uomo (Oratio de hominis dignitate) di Pico della Mirandola è il primo vero manifesto filosofico del Rinascimento.
Tommaso Campanella

Tommaso Campanella: la Città del Sole

Nell'opera Città del Sole il filosofo italiano Tommaso Campanella delinea un modello utopico di Stato, dalle caratteristiche rivoluzionarie non solo per il XVI secolo: uguaglianza sociale, abolizione della proprietà privata, assoluta priorità del lavoro, governo della cultura.
cesare beccaria

Beccaria: la Ragione in difesa di una giusta pena

Cesare Beccaria, autore del libello "Dei delitti è delle pene" è certo una delle prima voci ad aver polemizzato contro la tortura e la pena di morte quali dissuasori della criminalità.

Illuminismo, cos’è? Immanuel Kant risponde

"La risposta alla domanda: che cos'è l'Illuminismo?", recita un articolo di Immanuel Kant pubblicato nel dicembre 1784. Pure, un interrogativo circa l'attualità della propria epoca. Cos'è, allora, il Secolo dei Lumi? Un processo.
Erasmo

Erasmo da Rotterdam: L’elogio della Follia

Erasmo da Rotterdam è stato tra le figure più influenti del Rinascimento Europeo. Filologo e teologo, è stato anche un sostenitore dell'umanesimo cristiano, incentrato sui principi di carità e pietà, essenziali nell'insegnamento di Cristo.
Feuerbach

Feuerbach e Kant a confronto sul rapporto tra felicità e virtù

Virtù e felicità si escludono a vicenda o sono in relazione tra loro? Due risposte diverse ci vengono fornite da due grandi filosofi: Kant e Feuerbach.
Diderot

Diderot: neo-spinozismo e materalismo

Diderot, a lungo sottovalutato dalla critica, viene a poco a poco riscoperto grazie ad una serie di studi recenti, come quelli dello storico J. Israel.
principialismo

Principialismo e bioetica: una tirannia dei principi?

Fino a che punto nell'etica della medicina e della scienza è meglio che a dettar legge siano i principi? Principialismo e casistica tra etica e bioetica.

Ultimi articoli