Home / Filosofia / Filosofia moderna

Filosofia moderna

I novatori napoletani di fine ‘600: quale fu il loro contributo?

novatori

Nella Napoli di fine '600, un gruppo di studiosi inaugurò un nuovo clima culturale. Per questo venivano definiti "novatori". Quale fu il loro contributo? Continua a leggere »

Voltaire l’ottimista e la sommità del male

voltaire male

Tra la grandiosità del bene e la tragicità del male, tra ottimismo e pessimismo, operano i lavori poetici di Voltaire prima e dopo il terremoto di Lisbona. Continua a leggere »

Il popolo italiano nella riflessione di Giacomo Leopardi

Leopardi

Il Discorso di Leopardi sugli usi e i costumi degli italiani fornisce spunti di riflessione sulla storia del nostro popolo e della nostra identità nazionale Continua a leggere »

Machiavelli e la politica dell’apparenza

Machiavelli

Machiavelli presenta un modo di fare politica basato sulla prassi, che tiene conto della natura umana e dell'importanza dell'apparire più che dell'essere. Continua a leggere »

Cartesio e Vico: il metodo a confronto

Cartesio

Un confronto sul metodo razionale di Cartesio e la cultura umanistica di Giambattista Vico. Continua a leggere »

Ortega y Gasset e l’etica della circostanzialità

Il secolo corrente è caratterizzato da un’innegabile crisi morale, crisi innescata da una serie di fattori concomitanti e irreversibili. Un disfacimento che parte dalla lenta ed inesorabile crisi religiosa, sino a giungere alle forme di esistenzialismo più estremo e nichilista: da Kierkegaard, a Sartre, a Nietzsche. ETICA L’uomo non può più fare appello ad un regno di valori oggettivi e trascendenti ... Continua a leggere »

Qualche parola per l’Illuminismo di Voltaire

voltaire

Il Dizionario filosofico di Voltaire è parte integrante della filosofia illuminista; ne vedremo alcune voci relative ad altrettanti temi rilevanti. Continua a leggere »

Lo “Spaccio” di Bruno: una proposta riformatrice

Spaccio

Lo Spaccio della bestia trionfante di Giordano Bruno propone, attraverso l'allegoria di una riforma celeste, un radicale cambiamento morale e non solo. Continua a leggere »

Dilthey lettore di Hölderlin: follia e profetismo

L’interesse di Dilthey per la poesia e la letteratura in generale accompagna costantemente tutta la sua speculazione filosofica, il poeta amato: Hölderlin. Continua a leggere »

Spazio e tempo tra Kant e Newton

Spazio

Oggi si andranno ad illustrare le forme pure dell'intuizione, ovvero lo spazio e il tempo, mettendo a confronto le conclusioni di Kant con quelle di Isaac Newton. Continua a leggere »