Home / Filosofia

Filosofia

Pierre Rivière, omicida attraverso la storia della follia

follia

Pierre Rivière, ventenne omicida di tre dei suoi familiari. A Foucault il compito di farne il pretesto per un'analisi archeologica della follia. Continua a leggere »

Bollnow e la vita emotiva alla base della conoscenza umana

Bollnow ci dice cosa sono le tonalità emotive, alla base della psiche umana, e come possiamo imparare a conoscere noi stessi attraverso esse. Continua a leggere »

I novatori napoletani di fine ‘600: quale fu il loro contributo?

novatori

Nella Napoli di fine '600, un gruppo di studiosi inaugurò un nuovo clima culturale. Per questo venivano definiti "novatori". Quale fu il loro contributo? Continua a leggere »

Voltaire l’ottimista e la sommità del male

voltaire male

Tra la grandiosità del bene e la tragicità del male, tra ottimismo e pessimismo, operano i lavori poetici di Voltaire prima e dopo il terremoto di Lisbona. Continua a leggere »

Esistenzialismo da tavolino (e conflitto)

esistenzialismo

Di quella filosofia che ha occupato l'intero novecento, l'esistenzialismo, si occupa il saggio di Sarah Bakewell "Al caffè degli esistenzialisti". Continua a leggere »

Il concetto di classico tra Gadamer e Calvino

classico

Che cos'è un classico? Perché leggere i classici? Confrontiamoci con due grandi del Novecento, Calvino e Gadamer, per rispondere a queste domande. Continua a leggere »

Jesi e il materiale mitologico appannaggio della politica

Jesi

Furio Jesi analizza il materiale mitologico e il modo in cui se ne serve la politica del '900, mostrando particolare attenzione alla cultura di destra. Continua a leggere »

L’importanza della scelta, da Dante a Kierkegaard

scelta

Decidere di non scegliere è forse la scelta più estrema e pericolosa che l'uomo può fare e lo sanno bene sia Dante che Kierkegaard. Continua a leggere »

Il Testimonium Flavianum: fonte attendibile sul Gesù storico?

Testimonium Flavianum

In cosa consiste il famoso Testimonium Flavianum? Giuseppe Flavio ha davvero parlato di Gesù di Nazareth? Se sì, in quali termini? Continua a leggere »

Badiou, dagli estremisti dell’amore all’amore come evento

Pur lontano dagli estremismi e dalle definizioni, Badiou non può fare a meno di considerare l'amore come un evento, alla stregua di quello politico. Continua a leggere »