Home / Cinema & TV / Storia del Cinema

Storia del Cinema

Rewind the tape: il documentario

documentario

Dal momento in cui il film a soggetto, con il lungometraggio, ha preso il sopravvento sulle altre forme narrative, gli altri modelli (il documentario o anche i cinegiornali e i disegni animati) passano in secondo piano. Infatti, nel cinema classico, nella maggior parte dei casi la proiezione del lungometraggio di finzione è preceduta da quella di altri film: un documentario, un ... Continua a leggere »

Rewind the tape: in campo e fuori campo

In A chess dispute (Robert W. Paul, 1903) i due protagonisti giocano a scacchi ma, a un certo punto, qualcosa non va per il verso giusto e cominciano a prendersi a pugni. Paul, con questo film, realizza uno dei primi esempi di uso del fuori campo. I due, infatti, finiscono nella parte bassa dell’inquadratura e lo spettatore può vedere solo ... Continua a leggere »

Medea: dal Sole del deserto alle paludi del Nord

Come due registi come Pasolini e Lars Von Trier ritraggono, da posizioni politiche e culturali diverse, il mito di Medea nel cinema. Continua a leggere »

Rewind the tape: il dettaglio e il particolare

particolare

Il particolare e il dettaglio sono due tipologie di inquadrature apparentemente molto simili ma, in realtà, profondamente differenti. Continua a leggere »

Rewind the tape: il montaggio discontinuo

Come vedremo in questo articolo, attraverso il montaggio discontinuo è possibile creare forme di discontinuità sia spaziale che temporale. Continua a leggere »

Musical al cinema per fuggire, contestare, cantare

musical

Dal sogno che furono negli anni 30, alle contestazioni dei 70, alle grandiose trasposizioni di oggi: breve storia dei musical per chi li ama e chi li odia. Continua a leggere »

Rewind the tape: il montaggio formale

formale

Abbiamo già chiarito ciò che possono essere considerati gli elementi essenziali del montaggio connotativo, ora, invece, ci dedicheremo al montaggio formale. Continua a leggere »

Rewind the tape: Il montaggio connotativo

connotativo

In questo articolo ci dedicheremo a quello che viene definito "montaggio connotativo", nel quale il tratto dominante è la costruzione del significato. Continua a leggere »

Rewind the tape: Il tempo perso e quello ritrovato

tempo

Where are we now? Da Bergson e Deleuze a Gondry, cos’è il cinema se non quell’arte che ha lottato fin dall’inizio con (e contro) il tempo? Continua a leggere »

Rewind the tape: lo split-screen

split-screen

La divisione dello schermo in due o più parti è chiamata split-screen, una tecnica che ha interessato (seppur con modi diversi) tutta la storia del cinema. Continua a leggere »