Arte a Napoli

Home Arti visive Arte a Napoli

Santa Chiara: l’antica basilica a Napoli

La basilica di Santa Chiara e Sancia di Maiorca La basilica di Santa Chiara è tra le più importanti chiese di epoca angioina, fu infatti fortemente...

Il culto e il tempio di Demetra a San Gregorio Armeno

Tra le antichità che la città di Napoli conserva, il tempio di Demetra a San Gregorio Armeno sopravvive solo attraverso un bassorilievo. Nonostante ciò, il culto della dea dell'agricoltura era molto sentito a Neapolis, e sopravvive fino ai nostri giorni attraverso il dolce della pastiera.
San Lorenzo Maggiore

San Lorenzo Maggiore: perla gotica nella Napoli angioina

La Basilica di San Lorenzo Maggiore San Lorenzo Maggiore, tra le chiese più antiche di Napoli, è una perla gotica che sorge su una basilica paleocristiana...
Monumento funebre a re Ladislao di Durazzo San Giovanni a Carbonara

Monumento sepolcrale a Ladislao di Durazzo

Monumento funebre a Ladislao di Durazzo nella chiesa di San Giovanni a Carbonara: simbolo del famedio reale nella città di Napoli.

San Giovanni a Carbonara: la Chiesa delle Meraviglie

San Giovanni a Carbonara: un tesoro del Trecento   La chiesa di San Giovanni a Carbonara, gioiello trecentesco nel cuore di Napoli, è poco nota al...
villa romana di Scampia

La villa romana di Scampia: un tesoro da proteggere

La villa romana di Scampia è un'antica struttura abitativa ed economica risalente al I-II sec. d.C., collocata nell'attuale quartiere napoletano. Tesoro archeologico di estremo valore, essa rappresenta un punto di partenza per la valorizzazione della periferia di Napoli, e per questo necessita di una tutela costante.

Crypta Neapolitana: la tomba di Virgilio a Napoli

Esploriamo oggi la Crypta Neapolitana, tunnel di epoca romana il cui ingresso è collocato nel Parco Vergiliano a Piedigrotta, sede delle tombe di due grandi poeti: Virgilio e Leopardi.
Napoli resti della Villa di Licinio Lucullo Municipio

La villa di Licinio Lucullo a Napoli: un’opera d’arte romana

Andiamo alla scoperta della villa di Licinio Lucullo, immensa dimora d'epoca romana, i cui resti costituiscono le fondamenta del Castel dell'Ovo a Napoli.
San Tommaso d'Aquino

La cella di San Tommaso d’Aquino a Napoli

San Tommaso d'Aquino, il Doctor Angelicus, ha soggiornato per un lungo periodo di tempo a Napoli. Infatti, gli anni cruciali della formazione filosofica del giovane Tommaso si dipanarono nella città partenopea, tra 1239 ed il 1344, in seno all'Ordine dei Domenicani.

La Biblioteca Nazionale di Napoli e la sua storia

La Biblioteca Nazionale di Napoli è da sempre un punto di riferimento per gli studiosi di tutto il mondo. Ripercorriamo insieme le fasi della sua storia

Ultimi articoli