Home Musica Pop & Rock Rock I Blur tornano dopo 12 anni, ascolta il singolo “Go Out”

I Blur tornano dopo 12 anni, ascolta il singolo “Go Out”

2224

Torna dopo 12 anni la band che aveva contribuito al fenomeno del britpop, tornano i Blur. L’ album The Magic Whip in vendita dal 27 aprile.

6714767_1338382_Blur Britpop Gall NOW

Damon Albarn, Graham Coxon, Alex James e Dave Rowntree, o se preferite Blur, sono tornati.

Dopo dodici lunghissimi anni da Think Tank, una delle band più importanti del fenomeno britpop culturale si riunisce, quasi all’improvviso, quando nessuno se l’aspettava, con un nuovo album che uscirà il 27 aprile, e sarà l’ottavo album della band inglese antagonista degli Oasis.

Damon Albarn dunque continua il suo periodo al top, dopo il successo del suo album da solista e dopo aver visto lo scioglimento dei poco amati Beady Eye (la band composta dagli ex-Oasis senza Noel Gallagher che dopo un grande flop ha deciso di sciogliersi in autunno) torna con la band che lo ha lanciato sul palcoscenico che conta. E pare che non finisca qui, perché Damon aveva già più volte dichiarato che i Gorillaz sarebbero ritornati al più presto (si prevede agli inizi del 2016) e sempre Damon è stato visto più volte nelle sale di registrazioni con Adele: non è da escludere un duetto tra due delle voci più popolari del suolo britannico.

I Blur si riuniscono dall’Asia

L’album – hanno dichiarato i componenti della band – è nato ad Honk Kong, prima a luglio dove hanno lavorato finchè hanno potuto, fermati dalla calura eccessiva, per poi ritrovarsi ancora una volta lì ma a Natale, dove hanno scelto i 12 brani della tracklist di the Magic Whip, l’album del ritorno.

Blur-02-GQ-12Dec14_b_813x494

Per averne un’anteprima, ecco il singolo Go out, con tanto di video ufficiale che ci spiega come ottenere un buon gelato fatto in casa. I riferimenti ad Honk Kong si noteranno sicuramente. Bentornati Blur.

Diego Sbriglia

Commenti

Commenti

CONDIVIDI